Manresa 2022: 500 anni dall’arrivo di Íñigo de Loyola!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Dal 2013, la città di Manresa, il cuore della Catalogna, si prepara ad accogliere nuovamente Íñigo. 500 anni dopo, la città recupera le sue radici ignaziane e gesuite, con la collaborazione del Santuario La Cova. Ristrutturazioni architettoniche. Recupero dei luoghi con una presenza ignaziana, come il vecchio ospedale di Santa Lucía, dove Íñigo subì il noto rapimento spirituale. O il luogo della grande illuminazione di Íñigo, contemplando il fiume Cardoner.

Il sito Web di Manresa 2022 è il portale in cui è possibile consultare tutto ciò che è stato fatto e ciò che è previsto per il futuro. Sebbene la pagina originale sia in catalano, con Google Translator puoi tradurre la pagina in tutte le lingue dal browser Chrome.

Questo gruppo di pellegrini delle Filippine CLC ha già potuto godere della Manresa ignaziana, quel cuore che batte al ritmo dei 500 anni del pellegrinaggio di Sant’Ignazio.