Seguendo Ignazio di Loyola, ci proponiamo di iniziare ogni momento di meditazione con la seguente frase: “La preghiera preparatoria consiste nel chiedere a Dio nostro Signore la grazia che tutte le mie intenzioni, le mie attività esterne e le mie operazioni interiori tendano unicamente al servizio e alla lode della sua divina Maestà.” (Esercizi Spirituali # 46)

Il testo Ignaziano può essere adattato alle condizioni personali del pellegrino, dicendo, ad esempio, “Signore, che io possa vivere per te e non per me. Che tutto quello che faccia sia a tuo servizio e lode e non per i miei propri interessi. “. Oppure:” Signore, che tutto il mio essere tenda verso di te, che non mi separi dalla tua volontà, né nella mia coscienza, né nella mia incoscienza . Tendimi solamente verso te. Attraimi completamente. “

Ciò che si chiede è un dono, una grazia. In realtà stiamo chiedendo di conoscere noi stessi e che in questo conoscersi, tendiamo verso la felicità che rappresenta il vivere solamente alla presenza di Dio. Pertanto, chiediamo che le nostre intenzioni (desideri, motivazioni), azioni (opere esterne) e attività (riflessioni progetti, domande , piaceri) tendano verso  la Luce della Vita.

Attraverso la costante ripetizione di questa preghiera, lungo gli Esercizi Spirituali, stiamo creando un campo magnetico che guida tutte le nostre molecole verso l’Unico Vero,  fonte di felicità. A poco a poco, passo dopo passo, il Cammino Ignaziano diventa un Cammino verso la nostra Origine, verso Dio che ci spinge e ci attira, inizio e fine. Lo Spirito intangibile esercita una forza di sollecitazione interiore nel pellegrino, in modo che tutte le sue “intenzioni, le azioni e le operazioni” finiscono  per essere “gloria e lode” dell’Amore.

Uno dei frutti degli Esercizi Spirituali è l’esperienza di pace di chi si sa teso verso una felicità piena, che oggi sperimenta parzialmente nel suo camminare.

Consigli per il Cammino

Aspetti pratici, credenziali, certificati, mezzi di trasporto, pernottamento…

il Cammino Ignaziano

La sua storia, pellegrinaggio attraverso il passato, attraverso la Spagna ignaziana, ringraziamenti….

L'Ufficio del Pellegrino

Esperienze, attività, agenzie, credenziali, associazioni, percorsi di rispetto….